Categorie

Depilatore ad ago per elettrodepilazione definitiva

€ 580,00
(€ 707,60 PREZZO CON IVA )
RE18LH118
+

Depilatore ad ago per elettrodepilazione definitiva con temporizzatore e regolazione.

 

Contenuto della Confezione

Un manipolo porta elettrodi
N.5 AGO DEPILAZ.K3 0.075 NON ISOLATO
N.5 AGO DEPILAZ.K4 NON ISOLATO
N.3 AGO DEPILAZ.K5 NON ISOLATO
Un Pedale
Un cavo di alimentazione 230V
Libretto di Istruzioni

 

Istruzioni per l'Uso

Controllare il corretto inserimento delle spine del cavo di alimentazione, una nella presa posta sul retro dell’apparecchiatura, l’altra in una presa elettrica da 230 Vac 50-60Hz.

Accendere l'apparecchio con il tasto ON OFF posto sul pannello frontale della macchina. Inserire lo spinotto del manipolo porta elettrodo e del pedale nelle apposite prese poste sulla sinistra del pannello.

Inserite un nuovo ago nel manipolo ago, svitandone l'estremità e poi riavvitandola nuovamente.

Regolare, con il potenziometro la potenza dell'emissione di corrente indicativamente su valori 2-3 tacche sulla targa nel caso di peli sottili o parti delicate, progressivamente aumentando fino a 4-5 per peli più grossi e pelli più robuste.

La regolazione della potenza è sempre basata al tipo di pelle, al pelo e alla sensibilità della cliente.

Il tempo dell’impulso varierà in base al tempo premuto sul pedale, consigliamo di non superare 1/2 secondi. Il tempo massimo di erogazione dell’apparecchiatura sono 6 secondi.

 

Introdurre l'elettrodo puntiforme nel condotto pilifero fino a raggiungere il follicolo del pelo. L'energia veicolata attraverso l'ago provoca la necrosi istantanea del bulbo pilifero. Il successo dell'operazione dipende dallo stadio di vita del pelo trattato, ossia se in fase di crescita (anagena), di maturità (telegena), o di atrofizazione (catagena).I risultati positivi si ottengono sui peli trattati in fase anagena.

 

Epilazione ad ago

 

Sterilizzazione

Data l'elevata temperatura sviluppata all'interno del crogiolo (250° C), i tempi di sterilizzazione che ne derivano sono estremamente brevi: da 20 a 30 secondi, in relazione alle dimensioni del ferro. Grazie al brevissimo tempo di permanenza all'interno del crogiolo, e, alla delicatezza con cui le microsfere ricevono e avvolgono gli strumenti introdotti, si riduce drasticamente l'effetto negativo che ha l'elevata temperatura sull'affilatura degli strumenti.

Per un miglior trattamento si consiglia di sostituire l'ago appena ci si accorge di un cedimento della punta.

 

Caratteristiche Tecniche

Alimentazione: 230 Vca 50 - 60 Hz.
Potenza Assorbita: MAX. 30 VA
Frequenza di lavoro: 1,3 MHz ± 10%
Potenza d'uscita MAX. 5 W MAX.100V RMS SENZA CARICO MAX 200 mA

Protezione esterna: FUSIBILI n.2 DA T 0,5 A - 250V

 


Acquistati Insieme



Prodotti raccomandati